Autore Maria Rosaria Pensabene

Maria Rosaria Pensabene

Nata a Reggio Calabria nel 1983, dopo la maturita' classica, prosegue gli studi a Messina presso la Facolta' di Giurisprudenza, laureandosi con 110 e lode, con una tesi in Diritto Penale. Presso lo stesso Ateneo, frequenta la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali, diplomandosi con il massimo dei voti e la lode. Ha svolto la pratica forense presso lo studio legale Vizzari di Reggio Calabria, occupandosi di diritto penale e civile. Avvocato dal 2011, come giovane avvocato, ha svolto un tirocinio formativo, presso il Settore Avvocatura della Provincia di Reggio Calabria, curando, in particolare, i giudizi civili dell'Ente e fornendo pareri giuridici ai vari Settori. Oggi e' titolare del proprio studio legale e si occupa prevalentemente di diritto civile e tributario. Appassionata di Diritto Costituzionale e di ricerche storiche, ha condotto uno studio sulla figura di Eugenio Musolino, Padre Costituente reggino.
Da sempre impegnata nel sociale, fa parte della F.I.D.A.P.A BPW Italy sez. Reggio Calabria Morgana, ricoprendo il ruolo di cerimoniera.

Civile /

Sconti non autorizzati: sì al licenziamento

Licenziato un responsabile di punto vendita  per irregolarità consistite nell’applicazione di sconti non autorizzati e per l’omesso controllo sulle operazioni effettuate. La Cassazione, con sentenza n. 29777 del 12 dicembre…

Penale /

Parcheggio selvaggio: è reato

Parcheggiare l’auto troppo vicina ad un’altra, impedendo al conducente di scendere dal proprio lato, integra il reato di violenza privata. A dirlo è la Cassazione con la sentenza n. 53978…