Avvocato balla Gabbani in Tribunale, il karma le si rivolta contro (VIDEO)

1

Avvocatessa balla Gabbani in Tribunale, il karma le si rivolta contro

Per tutti un’ora d’aria, di gloria.
La folla grida un mantra
L’evoluzione inciampa
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma.
Occidentali’s Karma

L’ora di gloria l’ha ottenuta, forse anche più di 60 minuti. Infatti, sul web il suo video mentre balla in un’aula del Tribunale di Napoli il tormentone di Gabbani, vincitore a Sanremo, ha spopolato. Una giovane avvocatessa partenopea, però, rischia di subire provvedimenti disciplinari dal proprio ordine. Questa mattina è arrivato il commento sulla vicenda di Armando Rossi, presidente dell’ordine di Napoli: “la collega ha sbagliato e il suo comportamento è stato scorretto”.

Rossi prosegue ancora: “Non so se il suo comportamento sia passibile di provvedimenti disciplinari, dal 2015 non è più competente l’ordine. Mi sento comunque di stigmatizzare il suo comportamento, soprattutto dal momento che indossava la toga”.

AAA cercasi (cerca sì)
Umanità virtuale

Canta Gabbani e le sue parole sono certamente condivise dalla sua seguace in toga…

Redazione

Commenti (1)

  1. Invece quando Armando Rossi faceva le processioni incatenato con la toga invece era tutto ok?

Replica

la tua email non verrà pubblicata

Puoi usare HTML e attributi : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito utilizza cookie. Utilizzando il sito in qualunque forma, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Masterlex.it fa uso di cookie tecnici per ricordare la scelta dell'utente, cookie di profilazione e di terze parti pertanto si richiede il consenso nella qualità di intermendiari tecnici. Procedendo con la navigazione in qualunque maniera anche facendo scroll o mediante accesso ad altra area del sito comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Consulta L'informativa Estesa per maggiori informazioni

Chiudi