Carceri: progetto al Malaspina di Palermo, patente per ragazzi

0

carcere-malaspina

 

   Palermo, 19 apr. – Prende il via operativo domani, all’interno del ‘Malaspina’ di Palermo, il progetto ‘Giovani Leader’ che darà la possibilità a giovani del circuito penale di prendere la patente di guida e il patentino di istruttore di barca a vela. È la prima volta che in Italia all’interno di un centro per la giustizia minorile, con un progetto finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei ministri – dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale – i giovani detenuti, i giovani a fine pena o che devono scontare pene alternative in carico ai servizi sociali degli uffici territoriali del ministero di Giustizia, hanno la possibilità di partecipare a delle attività educative e formative per conseguire la patente di guida e il patentino per diventare istruttori di barca a vela.

     Il progetto denominato ‘Giovani Leader’ è stato redatto dal Centro per la giustizia minorile per la Sicilia, dalla Lega navale italiana sezione Palermo centro, e da alcune cooperative e associazioni palermitane che operano nel settore del recupero educativo e sociale di minori del circuito penale. Nello specifico, i laboratori ai quali parteciperanno i giovani del circuito penale sono due: quello per conseguire la patente di guida, denominato ‘Laboratorio di guida sicura’ e quello per conseguire il patentino di istruttore di barca a vela, denominato ‘Istruttori di barca a vela”. Il primo laboratorio attraverso un percorso di apprendimento permetterà a venti giovani di conseguire la patente di guida. Il laboratorio per ‘Istruttori di barca a vela’ vede invece coinvolti cinque giovani del circuito penale in carico all’ufficio Servizio sociale per i minorenni del Malaspina. L’età dei ragazzi selezionati dal Centro per la giustizia minorile per la Sicilia è tra i 14 ed i 21 anni. Tutte le attività dovranno concludersi entro il 29 aprile 2018.

     (Loc/AdnKronos)

Replica

la tua email non verrà pubblicata

Puoi usare HTML e attributi : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito utilizza cookie. Utilizzando il sito in qualunque forma, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Masterlex.it fa uso di cookie tecnici per ricordare la scelta dell'utente, cookie di profilazione e di terze parti pertanto si richiede il consenso nella qualità di intermendiari tecnici. Procedendo con la navigazione in qualunque maniera anche facendo scroll o mediante accesso ad altra area del sito comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Consulta L'informativa Estesa per maggiori informazioni

Chiudi