Disabili, Mattarella: “Tanti segni di speranza nel nostro Paese”

0

Roma, 30 set. (Adnkronos) -Di fronte ai problemi della disabilità  “serve un cambiamento di mentalità, il superamento di pregiudizi”, perché “le barriere maggiori sono quelle che risiedono nella mentalità, nei pregiudizi, nell’inerzia, nella pigrizia nel vedere che i problemi si possono superare. E’ questa un’esigenza importante per il nostro Paese, che ne segna e ne misura la civiltà. Il cammino è lungo ma vi sono tanti segni di speranza”, come dimostrano anche  l'”entusiasmo”, l'”attenzione”, il “coinvolgimento” con i quali sono state seguite le recenti Paralimpiadi. Lo ha sottolineato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nella festa di chiusura dei centri estivi per disabili e anziani organizzatO per il secondo anno consecutivo dalla Presidenza della Repubblica nella tenuta di Castelporziano, in collaborazione con la Regione Lazio.

(Sam/Adnkronos)

Replica

la tua email non verrà pubblicata

Puoi usare HTML e attributi : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito utilizza cookie. Utilizzando il sito in qualunque forma, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Masterlex.it fa uso di cookie tecnici per ricordare la scelta dell'utente, cookie di profilazione e di terze parti pertanto si richiede il consenso nella qualità di intermendiari tecnici. Procedendo con la navigazione in qualunque maniera anche facendo scroll o mediante accesso ad altra area del sito comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Consulta L'informativa Estesa per maggiori informazioni

Chiudi