Il Natale è alle porte, i consigli culinari dello Chef Paolo Grasso

0

i-colori-della-tavola-di-natale

Mancano poche settimane al Natale, una delle feste più legate al cibo  e, alla gioia di riunirsi con la famiglia e gli amici e, quale migliore occasione di questa, per passare un po’ di tempo in più in cucina per la preparazione di piatti da condividere con i vostri ospiti?

La nostra rubrica vi suggerirà delle ricette da aggiungere ai vostri menù, senza preoccuparci di stare nei 15 minuti come abbiamo fatto fino adesso ,dopo tutto è Natale godiamocelo.

Merry Christmas!!!

Filetto di branzino con orzotto e ratatouille   (calorie 554 a persona)

Ingredienti per 4 persone:

·         4 filetti di branzino

·         Olio EVO  2 cucchiai

·         Sale e pepe

·         Prezzemolo

(per la ratatouille)

·         2 peperoni (1 giallo e 1 rosso)

·         1 zucchina

·         2 patate

·         2 carote

·         1 scalogno

·         Olio EVO 2 cucchiai

·         Sale e pepe

(per l’orzotto)

·         150 g di orzo

·         6 pomodori secchi

·         100 g di pomodorini

·         1 spicchio d’aglio

·         Olio EVO  2 cucchiai

·         Sale e pepe

paolo_grasso_chefProcedimento:

Iniziate dalla ratatouille:

Lavate e asciugate le verdure,  tagliatele  a cubetti regolari di circa 1/2cm  e tenetele in contenitori separati. Ora che avete pronte tutte le verdure , procedete con la cottura.

In una padella mettete a soffriggere lo scalogno tritato,versate un filo d’acqua per evitare di bruciarlo;  aggiungete le carote, cucinate per qualche minuto fin  quando non saranno cotte e ben dorate;  proseguite  aggiungendo i peperoni, a questo punto coprite con un coperchio per mantenere l’umidità all’interno della padella;  aggiungete le patate e cuocete per altri 5 minuti a fuoco moderato ,

fin quando saranno cotte; infine aggiungete le zucchine e cuocete per altri 3 minuti a fuoco vivace, poi  abbassate la fiamma e continuate la cottura  finché saranno ben cotte ma ancora croccanti ,( non dovete scuocere le verdure), salare e pepare.

Preparate  l’orzotto, mettendo l’orzo a cuocere in acqua bollente per 20 min.

Tagliate a spicchi i pomodorini freschi .A  parte in una padella scaldate l’ olio e rosolate lo spicchio d’aglio, aggiungete i pomodorini  salare , pepare e cuocere per 10 min circa a fuoco basso.

Quando l’orzo sará cotto , scolare e versare nel sugo dei pomodorini e cuocere per altri 5 min ; a cottura ultimata aggiungete i pomodori secchi tagliati a pezzetti.

Ora procedete con la cottura del pesce:

Scaldate una padella antiaderente con un filo d’olio ,

quando la padella diventa ben calda , mettete a cuocere il pesce dalla parte della pelle e fate cuocere ,finche’ la pelle sara’ dorata e croccante;  abbassate la fiamma al minimo e girate i filetti , cucinate ancora per per 30 -40 secondi. Salare e pepare.

Impiattate con l’aiuto di un coppapasta, riempite per metà di orzotto e l’altra metà di ratatouille, infine adagiare il filetto di branzino.

branzino1Guarnite con del prezzemolo tritato e un filo d’olio.

Buon appetito!

Redazione

Replica

la tua email non verrà pubblicata

Puoi usare HTML e attributi : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito utilizza cookie. Utilizzando il sito in qualunque forma, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Masterlex.it fa uso di cookie tecnici per ricordare la scelta dell'utente, cookie di profilazione e di terze parti pertanto si richiede il consenso nella qualità di intermendiari tecnici. Procedendo con la navigazione in qualunque maniera anche facendo scroll o mediante accesso ad altra area del sito comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Consulta L'informativa Estesa per maggiori informazioni

Chiudi