iPhone 7, Apple rilancia la sfida con il suo nuovo top di gamma

0

iPhone 7

iPhone 7, pronto il debutto dell’ultimo gioiello tecnologico dell’azienda di Cupertino.

Countdown ultimato per tutti i fans, anche quelli italiani, dell’azienda di Cupertino: dal 9 settembre sarà possibile preordinare il nuovissimo iPhone 7, con disponibilità nei negozi fisici prevista appena una settimana dopo.

Come ormai d’abitudine il lancio del nuovo prodotto, targato Apple, è stato accompagnato da toni entusiastici durante un evento tenutosi a San Francisco.

Diverse le novità annunciate, come lecito aspettarsi: dal design al nuovo processore, passando attraverso un miglioramento del comparto fotografico, nonché di quello audio.

iPhone 7, specifiche tecniche

Lo spessore del cellulare è stato sensibilmente ridotto in virtù soprattutto dell’eliminazione del jack per le cuffie (sarà possibile tuttavia eseguire il collegamento degli auricolari, attraverso un adattatore, al cavo Lightning presente in dotazione).

iphone-7-2Il chip integrato, l’A10 Fusion, con architettura a 64 bit e quattro core dovrebbe invece garantire, in abbinata alla nuova versione del sistema operativo, prestazioni di gran lunga superiori rispetto al predecessore ed un’ottimizzazione del consumo della batteria.

Ma è la fotocamera a presentare le principali migliorie: per un sensore che si conferma immutato nei suoi 12 megapixel, vi è il supporto di un obiettivo a sei elementi con apertura massima del diaframma pari a f/1.8.

Presenti, inoltre, sia lo stabilizzatore ottico che il flash con ben quattro led capaci di garantire immagini più nitide e luminose anche in condizioni di scarsa visibilità; supportato il formato RAW che restituisce immagini non “manipolate” o elaborate internamente dal device.

Non va dimenticata, chiaramente, anche la fotocamera frontale da 7 megapixel per tutti gli amanti dei selfie.

Per ciò che riguarda l’audio, Apple fa sapere di aver integrato speaker stereo, posizionati nella parte superiore e in quella inferiore del cellulare, in grado di rilasciare un suono più potente e più pulito.

Si ricorda che il prezzo base per la variante con 32 Gb di memoria, il taglio minimo previsto, è pari ad € 799.

iPhone 7, impermeabilità reale?

Molto si è vociferato sulla presunta impermeabilità del nuovo iPhone: a tal riguardo occorre fare un po’ di chiarezza.

L’ultimo arrivato gode sicuramente di una certificazione IP67, il che lo rende resistente oltre che alla polvere anche agli schizzi d’acqua, ma ciò non esclude la responsabilità del consumatore qualora lo smartphone dovesse danneggiarsi causa immersione prolungata in acqua.

A ciò va aggiunto che la certificazione di cui prima si riferisce solo ed esclusivamente all’acqua dolce, pertanto sarebbe bene non farsi venire la poco brillante idea di fare una nuotata in mare aperto!

Vittorio Sergio

Replica

la tua email non verrà pubblicata

Puoi usare HTML e attributi : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito utilizza cookie. Utilizzando il sito in qualunque forma, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Masterlex.it fa uso di cookie tecnici per ricordare la scelta dell'utente, cookie di profilazione e di terze parti pertanto si richiede il consenso nella qualità di intermendiari tecnici. Procedendo con la navigazione in qualunque maniera anche facendo scroll o mediante accesso ad altra area del sito comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Consulta L'informativa Estesa per maggiori informazioni

Chiudi