Calcio: Collegio Garanzia, confermato lo 0-3 a tavolino di Sassuolo-Pescara

0

103913369-0d24e8fa-1cfe-46d5-8044-e379086ab3ca

Roma, 9 gen. – (AdnKronos) – Il Collegio di Garanzia dello Sport, al termine della sessione di udienze della prima sezione, presieduta dal prof. avv. Mario Sanino, ha respinto il ricorso presentato, il 17 novembre 2016, dal Sassuolo contro la vittoria per 0-3 a tavolino assegnata al Pescara dal giudice sportivo e poi confermata dalla Corte sportiva d’appello della Figc, dopo l’incontro del 28 agosto scorso valido per la seconda giornata di Serie A e vinto per 2-1 sul campo dagli emiliani.

La società neroverde è stata penalizzata per aver fatto giocare in quel match l’attaccante Antonino Ragusa contravvenendo la normativa “che impone, ai fini della utilizzabilità di un calciatore, l’inserimento dello stesso nell’ambito della cosiddetta ‘lista dei 25’, da comunicarsi alla Lega, a mezzo pec, entro le ore 12.00 del giorno precedente la gara”.

(Spr/AdnKronos)

Replica

la tua email non verrà pubblicata

Puoi usare HTML e attributi : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito utilizza cookie. Utilizzando il sito in qualunque forma, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra maggiori informazioni

Masterlex.it fa uso di cookie tecnici per ricordare la scelta dell'utente, cookie di profilazione e di terze parti pertanto si richiede il consenso nella qualità di intermendiari tecnici. Procedendo con la navigazione in qualunque maniera anche facendo scroll o mediante accesso ad altra area del sito comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. Continuando a utilizzare questo sito o cliccando su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Consulta L'informativa Estesa per maggiori informazioni

Chiudi